voucher smart working lombardia

Finanziamenti Smart Working Lombardia Milano

Smart Working Milano Lombardia

La Regione Lombardia ha indetto un bando per lo smart working che consentirà a tutte le imprese con almeno 3 dipendenti di accedere a voucher a fondo perduto da investire in formazione e tecnologia.

Il bando si articola in 2 fasi (Azione A ed Azione B) e prevede che siate assistiti da un ente accreditato dalla Regione per quel che riguarda la fase inziale di raccolta della documentazione aziendale da presentare per poter accedere al bando e quella di formazione obbligatoria (che presumibilmente avverrà in modalità e-learning) mentre InfoPad vi seguirà per la fornitura delle apparecchiature necessarie ad attivare lo Smart Working (Azione B) e collaborerà con l’ente nella fase progettuale del piano di smart working da adottare.

Anche le fatture già emesse da fine Febbraio relative allo smart working potranno essere messe in rendicontazione per recuperare i costi sostenuti.

La regione mette a disposizione 4.500.000 € fino ad esaurimento fondi e le domande potranno essere presentate dal 02/04/2020 fino al 15/12/2021 (prima si presenta la richiesta più possibilità di accesso ci sono).

Numero di dipendenti Valore del contributo per l’adozione del piano

(azione a)

Valore del contributo per l’attuazione del piano

(azione b)

Da 3 a 10 dipendenti € 5.000,00 € 2.500
Da 11 a 20 dipendenti € 7.000,00 € 3.500
Da 21 a 30 dipendenti € 10.000,00 € 5.000
Oltre i 30 dipendenti € 15.000,00 € 7.500

 

Qui potete trovare il link ufficiale del bando: https://www.fse.regione.lombardia.it/wps/portal/PROUE/FSE/Bandi/DettaglioBando/Agevolazioni/avviso-adozione-piani-aziendali-smart-working

Saremo direttamente a mettervi in contatto con l’ente accreditato per accedere al bando ed iniziare le pratiche, vi chiediamo cortesemente di comunicarci per tempo la vs. volontà di partecipare al bando per gestire al meglio le richieste.

 


, , , , , , , , , , , ,


 




riparazione pc hp acer asus apple