Dichiarazione di assunzione del rischio ed esonero di responsabilità

  1. Accettazione

La presente scheda di accettazione viene compilata al momento della consegna, da parte del Cliente, del materiale in riparazione ad InfoPad s.n.c. e preliminarmente alla verifica in laboratorio dell’entità del guasto da riparare e dei pezzi eventualmente da sostituire. Con la consegna del/i supporto/i il Cliente conferisce esplicitamente ed irrevocabilmente alla società InfoPad s.n.c. l’autorizzazione per effettuare la diagnosi sul/sui supporto/i consegnati.

  1. Diagnosi

Il costo fisso della diagnosi da corrispondere è di € 25 + IVA (30,50).

Il Cliente, messo al corrente del preventivo effettuato, qualora decidesse di non procedere, dovrà corrispondere comunque il costo della diagnosi. In caso di mancati pagamenti InfoPad s.n.c. è autorizzata a non restituire l’oggetto in assistenza. Nel caso in cui la riparazione dovesse richiedere, ai fini di una sua buona riuscita, prestazioni inizialmente non preventivate, con una maggiorazione di costi e tempistica, InfoPad s.n.c. si impegna a darne notizia al Cliente, che potrà accettarne o rifiutarne l’esecuzione.

  1. Recupero dati

Per il tentativo di recupero dei dati presenti sui supporti consegnati (Hard disk – Chiavette USB – Memory card) non è prevista alcuna garanzia preventiva di riuscita; la perdita di dati o l’impossibilità di mantenere, copiare, trasferire o salvare gli stessi, infatti, non è coperto da garanzia né può dar luogo a richieste di danni o rimborsi.

A causa della natura stessa delle riparazioni i nostri tecnici potrebbero dover eseguire un intervento fisico sul materiale consegnato.

Il Cliente accetta che:

a) il materiale consegnato risulta già danneggiato;

b) le operazioni di diagnosi possono causare ulteriori danni al materiale stesso;

c) non si garantisce la fattibilità di successivi interventi sul materiale già lavorato;

d) i dati recuperati potrebbero non essere integri e leggibili; InfoPad s.n.c. non è responsabile per questo o altri tipi di danneggiamenti. Il cliente dichiara di essere informato e consapevole dei rischi derivanti dalle operazioni di recupero dati sui supporti consegnati ed autorizza espressamente la società InfoPad s.n.c. ad intervenire sugli stessi per tentarne il ripristino.

In caso di spedizioni del supporto, InfoPad s.n.c. non sarà responsabile circa lo smarrimento ad opera del corriere del materiale in riparazione e questo non potrà dar luogo a richieste di risarcimento danni da parte del cliente. In caso di smarrimento del supporto InfoPad si impegna a rimborsare al cliente i soli costi sostenuti per la spedizione.

  1. Giacenze

Il materiale in riparazione presso i locali di InfoPad s.n.c deve essere ritirato entro 60gg. dalla data di avvenuta riparazione. Il Cliente, con la presente, dichiara che provvederà al ritiro del materiale entro tale termine e ne autorizza fin d’ora, decorso tale termine, lo smaltimento in caso di mancato ritiro. In caso di smaltimento del materiale il Cliente sarà comunque tenuto alla corresponsione degli importi dovuti per la riparazione e per lo smaltimento.