novità windows 11

Installazione Windows 11 Milano e Provincia

Windows 11 Milano

Inizia ad utilizzare Windows 11 prima di tutti!

Windows 11 è disponibile dal 5 ottobre 2021 come aggiornamento gratuito per gli utenti in possesso di Windows 10 che dispongono di PC compatibili.

Se vi interessa installare Windows 11 sul vostro pc fisso o portatile InfoPad vi assiste a Milano per effettuare l’aggiornamento o l’installazione pulita.

Valutiamo insieme le caratteristiche del vostro pc per stabilire se l’installazione è consigliabile o meno in quanto ci sono dei prerequisiti tecnici da valutare.

Per coloro che vogliono tornare a Windows 10 in caso di problemi con Windows 11 ci sarà una funzione già presente nella versione di prova distribuita da Microsoft, ma è possibile utilizzarla solo nei primi 10 giorni successivi all’aggiornamento.

In caso si superasse questa soglia sarà necessario effettuare un’installazione pulita per tornare a Windows 10.

Windows 11 è gratis per chiunque abbia già un PC con licenza Windows 10, Windows 8 oppure Windows 7. Naturalmente sarà anche possibile comprare una licenza di Windows 11 se non si possiede nessuno dei sistemi operativi sopraelencati.

Le novità di Windows 11
Ecco alcune novità del nuovo Sistema operativi Microsoft Windows 11:

La prima riguarda il pulsante Start che, posizionato al centro, permette di accedere rapidamente ai contenuti e alle applicazioni preferite. Inoltre, grazie alla piattaforma cloud di Microsoft 365, è possibile accedere ai file recenti da qualsiasi dispositivo utilizzato.

Un’altra novità è l’introduzione dei Widgets, un nuovo feed personalizzato che sfrutta l’Intelligenza Artificiale per mostrare contenuti su misura direttamente sul desktop.

L’app Microsoft Teams è adesso integrata direttamente nella barra delle applicazioni, così da velocizzare l’apertura o la partecipazione alle chiamate e videochiamate, si a scopo personale che di lavoro.

Con Windows 11 cambia anche il Microsoft Store: il negozio digitale non solo diventa un punto di accesso unico per scaricare le app, ma anche uno strumento utile a ricercare altre tipologie di contenuti, come film e giochi per la Xbox.

installazione windows 11

, , , , , , , ,

Aggiornamento PC a Windows 11

Windows 11 aggiornare PC 

Noi dello staff InfoPad abbiamo testato in anteprima la nuova versione di Windows 11…

La prima cosa che salta all’occhio sul desktop di Windows è la posizione della taskbar: non più laterale, anche se la posizione può essere riportata sulla sinistra, ma centrale (ricordando un pò MACOS). La barra di ricerca non è più in vista sulla taskbar ma può essere richiamata attraverso l’apposita icona.

Nella nuova Interfaccia utente il design si mostra subito più immediato e semplice rispetto al passato, con linee arrotondate e icone differenti a quanto siamo abituati a vedere nonostante i richiami visivi Windows 10X.

Il pulsante Start, poi, si sposta nel mezzo della schermata, ma può essere riposizionato a sinistra in base alle necessità dell’utilizzatore. In un’area separata, poi, appaiono i widget.

Nuova grafica, in linea con i dettami del Fluent Design, per il centro notifiche e le impostazioni dedicate alla configurazione dei parametri del sistema operativo. Ecco il perché di immagini con un uso più evidente di tridimensionalità e profondità, caratteristiche fondamentali dello stile.

I cambiamenti includono anche la struttura dei menù, ora rettangolari, più coerenti nello stile grafico che punta al grigio e meglio organizzati.

Il fatto che ci sia ancora il prompt di MS-DOS è una cosa decisamente positiva, ma lo è meno la presenza di una gestione avanzata del sistema operativo che continua a poggiarsi sui menù dei vecchi Windows, incluso un device manager ormai d’epoca. Nessun cambiamento per il File Manager, identico a quello dell’attuale versione di Windows sia nell’estetica che nelle opzioni disponibili, incluse quelle per la visibilità dei file e della personalizzazione.

windows 11
, , , , , , , , , , , ,


 


 

assistenza notebook milano